• 70132 Bari Zona Industriale
    Viale Guglielmo Lindemann, 5

Criteri ambientali minimi, tutto ciò che c'è da sapere sulla nuova premialità per le lavanderie come Fratelli Bernard

07/04/2021

Acquistare articoli riutilizzabili, confinando l'approvvigionamento di prodotti monouso allo stretto indispensabile. A stabilirlo adesso ci sono anche i CAM, criteri ambientali minimi per il servizio di lavanolo relativi all’affidamento del servizio integrato di noleggio, ricondizionamento e logistica di dispositivi tessili, materassi e guanciali per ospedali e strutture sanitarie.

I CAM, ricordiamo sono stati introdotti con decreto del ministero dell’Ambiente a seguito di un confronto con Assosistema Confindustria cui Lavanderia Industriale Fratelli Bernard aderisce.

L’obiettivo? Promuovere l'efficientamento energetico e idrico e ridurre l'uso di sostanze pericolose nei processi di noleggio e lavaggio da parte delle aziende interessate ad accedere agli appalti pubblici. Si tratta di un punto di partenza per una nuova premialità per le lavanderie industriali come Fratelli Bernard che ricoprono da sempre un ruolo imprescindibile nel funzionamento del sistema sanitario, ancora di più in tempi di pandemia ed emergenza sanitaria.

Per saperne di più, ecco un interessante approfondimento proposto nell’ultimo numero della rivista Oltre, l’’organo di stampa ufficiale delle imprese che operano nel settore dei dispositivi tessili e medici riutilizzabili sul sito www.rivistaoltre.it