• 70132 Bari Zona Industriale
    Viale Guglielmo Lindemann, 5

Un tuffo nel passato. Lavanderia industriale Fratelli Bernard è la più antica azienda barese

25/03/2019

Sul teatro Margherita spuntano le insegne luminose di Coca Cola e Fernet Branca. All’angolo con piazza Mercantile, s’intravedono i totem dei distributori di benzina, Esso e Agip. Sotto i fili elettrici che appaiono sospesi nel vuoto, lì dove un tempo si agganciavano le vecchie “filovie”, sfrecciano tre furgoncini della Fratelli Bernard. Si fanno largo nel traffico cittadino per servire con tempestività i propri clienti, allora come oggi, sotto lo sguardo attento di un vigile urbano che sembra un maestro d’orchestra. La fotografia in bianco e nero restituisce l’immagine di una Bari dinamica e laboriosa. Sono gli anni Sessanta. Allora Fratelli Bernard aveva già alle spalle qualcosa come oltre 130 anni di storia. E sì, perché l’eco dei primi vagiti dell’azienda risuonano addirittura all’inizio di due secoli fa. Correva l’anno 1827 quando venne fondata a Napoli. Un secolo dopo, l’apertura di un impianto a Bari. Insomma, non è certo frutto del caso se Fratelli Bernard è la più antica impresa barese e tra le più antiche in Puglia. Con tanto di certificazione di Unioncamere che ha inserito Lavanderia industriale Fratelli Bernard, oggi azienda modernissima, con radici nel Regno di Napoli, nel “Registro delle imprese storiche”. In occasione delle manifestazioni per celebrare i 150 anni dall’Unità d’Italia, Fratelli Bernard figura infatti nel prestigioso elenco composto da 150 aziende che per le Camere di commercio italiane rappresentano il fiore all’occhiello dell’imprenditoria italiana. Una selezione davvero prestigiosa. Radici ben salde, dunque, proiettate in un futuro a tutta meccanizzazione, modernità e tecnologia. E con valori e principi immutati rispetto a un tempo così lontano.